play
 

EB&C, 2004

Il Centro Ricerche Enrico Baleri nasce nel gennaio 2004 con un obiettivo ambizioso: favorire l’incontro tra il mondo della ricerca (tecnologie industriali, design e tecniche di comunicazione) e le esigenze di istituzioni e di aziende che intendono essere protagoniste sugli impervi scenari di mercato e di consenso del nuovo millennio. Enrico Baleri, trent’anni di esperienza come imprenditore inquieto nel settore del progetto e della comunicazione, sempre alla ricerca di nuove soluzioni e di collaborazioni creative con grandi maestri e con figure emergenti dell’ambiente del disegno industriale, è il custode e il seminatore di un know-how coerente e funzionale: la ricerca si sviluppa lungo un percorso di conoscenze e metodologie seguendo tutta la vita del prodotto, dalla progettazione all’ingegnerizzazione fino alla comunicazione e all’immagine. L’obiettivo è sviluppare prodotti, forme, formati, supporti, linguaggi in grado di ottimizzare il rapporto tra l’uomo informatizzato e l’ambiente nel quale vive. Una scommessa sulle possibilità inesplorate del benessere autentico, sociale e personale, nell’epoca del post-consumismo. Con il Centro Ricerche Enrico Baleri, con i suoi partner, Marilisa Baleri Decimo e Luigi Baroli focalizza senza compromessi la missione da sempre alla base del suo agire: rintracciare e mostrare l’anima degli uomini laddove essa si manifesta al grado zero: negli oggetti.